Anime senza orizzonte

Poesie (1977-1989)

Il percorso poetico di Augusto Massimo De Panfilis riesuma parole quasi perdute, attingendo al serbatoio emozionale di stagioni
densamente vissute e di attimi e frammenti che la coscienza trasforma in verso, a volte franto, a volte ramingo nei sentieri della psiche, “per ammirare la dolcezza che dorme”, ascoltare il silenzio del tempo, vivere il tempo della storia e della bellezza con pensieri che il poeta vorrebbe carichi di speranza.
dalla prefazione di Massimo Pasqualone

L’Autore

Augusto De Panfilis nasce a Torino il 7 giugno 1962 da genitori sulmontini.
Negli anni ’70 si trasferisce con la famiglia a Chieti, Frequenta l’istituto tecnico “Galiani” e in questi anni è allievo del poeta Michele Orsini, docente di lingua inglese.
Le prime liriche risalgono proprio al periodo dell’adolescenza, alle vacanze trascorse a Francavilla al mare.
Laureato in economia e management, affianca al lavoro la passione per la lettura e per la scrittura.
Partecipa a numerosi concorsi di poesia come il premio “Travaglini” di Fara San Martino.

Dati Tecnici

AutoreAugusto De Panfilis
EditoreMeta Edizioni - Treglio (Ch)
Pagine104
Prezzo€ 10,00
PubblicazioneLuglio 2018
Formato13x21cm. Rilegato in brossura.
GenerePoesia
Codice ISBN978-88-95444-27-7

Compra online